In evidenza

GIANNI DEL SAVIO, NINA SIMONE, il piano, la voce e l’orgoglio nero, prefazione di Massimo Oldani, note e curiosità di Graziano Uliani, VoloLibero edizioni, vololiberoedizioni.it, 2016

nsimone4252

L’onore e la commozione di essere presente in questo libro: nei ringraziamenti e con il blog fornina.com.

GRAZIE A GIANNI

Fiori, fiori per Nina … NINA SIMONE


IN USCITA NEL GENNAIO 2017

Vai al sito della casa editrice

http://www.vololiberoedizioni.it/

nsimone4253


nsimone4247nsimone4248nsimone4249nsimone4250nsimone4251nsimone4252

GIANNI DEL SAVIO presenta il suo libro: NINA SIMONE, il piano, la voce e l’orgoglio nero, VoloLibero edizioni, l’1 Marzo 2017 (ore 19 e 30) alla Librosteria Via C. Cesariano, 7, MILANO

L'immagine può contenere: 1 persona, sMS
MERCOLEDI 1 MARZO 2017
LIBROSTERIA VIA C. CESARIANO 7 MILANO
ORE 19.30

Presentazione del Libro “Nina Simone – Il piano, la voce e l’orgoglio nero” di Gianni Del Savio.
L’arte di Eunice “Nina Simone” Waymon, sfugge a ogni classificazione di genere.
In pochi anni, a partire dalla seconda metà dei ’50, quella timida, talentuosa ragazzina, pianista e poi anche cantante, nata nel ’33 a Tryon, North Carolina, diviene una delle figure più importanti e carismatiche della storia della black music, ma non solo. Dato il suo impegno per i diritti civili e razziali, per alcuni anni è anche la “voce del Movimento”, poco propensa a porgere l’altra guancia (“non sono non violenta” dirà a Martin Luther King), più vicina alle idee di Malcolm X e Stokeley Carmichael.
Grande talento e passione per lamusica classica, messi al servizio di un’arte che tocca temi quali amore, solitudine, spiritualità, dignità, diritti, fino alla reincarnazione. Compone molto anche in proprio, e rielabora con grande inventiva alcune scritture di autori di diverso rango e stile, piegate alle sue esigenze espressive.
Passa dall’esaltazione e sicurezza di sé, allo sconforto, al senso di solitudine, costretta a difendersi dagli attacchi di paranoia e del frenetico e famelico mondo dello showbiz. Lascia una lunga scia di gioielli e qualche capolavoro, all’insegna dell’inimitabilità: eredità di una grande artista, scomparsa nel 2003.

Gianni Del Savio

Scopre la musica nera negli anni ’50.
Prima recensione nel ’58, sul ciclostilato di classe. Catturato poi da soul e r&b, e loro radici gospel, blues, doo wop, e dai fermenti rock. Nel ’67 scrive il suo primo articolo professionale (Musica & Dischi) in omaggio a Otis Redding. Continua a diffondere quella passione: fanzine, schede enciclopediche per vari editori, collaborazioni giornalistiche (redattore del Buscadero), anche di festival (Porretta, Sestri Levante, Pesaro), titolare di trasmissioni radio (Radio Popolare, Milano), presentazioni e letture in materia.
Non pensa di fermarsi.

NINA, testo e regia di Nicola Russo, con Sara Borsarelli, luci di Cristian Zucaro, video di Lorenzo Lupano, al Teatro ELFO PUCCINI, corso Buenos Aires 33, MILANO, 21 – 26 FEBBRAIO 2017

immagine scheda
SALA BAUSCH | 21 – 26 FEBBRAIO 2017
MAR-SAB: 19:30 / DOM: 15:30
NINA
testo e regia di Nicola Russo
scene e costumi Giovanni De Francesco
con Sara Borsarelli
luci Cristian Zucaro
video Lorenzo Lupano
produzione MONSTERA in collaborazione con Le Vie dei Festival e Radicondoli Festival
con il sostegno di NovaraJazz
foto di Paolo Benvenuto

È di nuovo una donna, un’artista della scena a ispirare il lavoro di Nicola Russo, ma questa volta il suo sguardo originale indaga la performance straordinaria di una musicista di fama mondiale.

Lo spettacolo ripercorre il concerto di Nina Simone al Montreux Jazz Festival del 1976. In scena il punto di vista della grande pianista e cantante nei cinquanta minuti della sua esibizione che ha segnato il suo ritorno alle scene, dopo alcuni anni passati in Africa lontano dallo show business.

Un monologo interpretato da Sara Borsarelli (affascinante Titania/Ippolita nel Sogno di una notte di mezza estate dell’Elfo), un flusso di pensiero che racconta in prima persona un momento della carriera della grande cantante e pianista e al tempo stesso diventa una riflessione sul teatro, sullo stare in scena, su quel nucleo di necessità che permette a un artista di raggiungere la qualità nel proprio lavoro.


Teatro Elfo Puccini
corso Buenos Aires 33
20124 Milano – tel. 02 00 66 06 06
biglietteria@elfo.org

i Podcast di LATITUDINE SOUL, con Luca Sapio e Luca Ward, Regia di Andrea CacciagranoRai Radio 1

Le grandi storie e i racconti dei personaggi, cantanti, produttori che hanno influenzato la black music dalle origini ai giorni nostri, raccontate con la voce inconfondibile di Luca Ward. Una sorta di enciclopedia della musica nera. I testi sono scritti da Luca Sapio, strumentista, giornalista e cantante, esperto di musica internazionale.

In ogni puntata sarà eseguito dal vivo un grande classico del soul, interpretato da Luca Sapio funzionale  alla narrazione e alla sceneggiatura della trasmissione.

Con Luca Sapio e Luca Ward
Regia di Andrea Cacciagrano

IN ONDA
DAL MARTEDÌ AL GIOVEDÌ ALLE 23.05, LA DOMENICA ALLE 8.30

Clicca qui per vedere la lista completa dei podcast!

Sorgente: Podcast Rai.TV – Latitudine Soul – Podcast

Nina Simone, Live a MONTREUX, 1976

nsimone4415

  1. Nina Simone – Stars (Live at Montreux 1976)

    • 2 anni fa
    • 147.412 visualizzazioni
    Nina Simone one of the great female vocalists of the 20th Century, made four appearances at the Montreux Festival between …
  2. Nina Simone – Live At Montreux 1976 Little Girl Blue

    • 5 anni fa
    • 71.248 visualizzazioni
    Nina Simone – Live at Montreux 1976.
  3. Nina Simone “Feelings” (Montreux Jazz Festival)

    • 9 anni fa
    • 2.799.497 visualizzazioni
    The definitive Live 10-minute video of Nina Simone’s “Feelings” live at Montreux Jazz Festival (1976) Find this DVD at: …
  4. Nina Simone – Backlash Blues (Live at Montreux 1976)

    • 2 anni fa
    • 26.603 visualizzazioni
    Nina Simone one of the great female vocalists of the 20th Century, made four appearances at the Montreux Festival between …
  5. nina simone-montreux 1976 – how it feels to be free

    • 8 anni fa
    • 910.929 visualizzazioni
    Nina Simone performing live How it feels to be free with piano improvisation.http://forbiddencities.blogspot.com.
  6. Nina Simone – feelings (1976) HQ

    • 5 anni fa
    • 2.411.776 visualizzazioni
    Nina Simone was one of the great female vocalists of the 20th Century. She was equall