Ascolto di Nina Simone tra musica e vita, sofferenza e orgoglio 24 maggio 2017, ore 20.30 Libreria Zivago, Osteria dell’Utopia, Via Vallazze 34 angolo viale Lombardia, Milano (Città Studi, Piola)

 
Una serata di ascolto, con orecchio musicale e attenzione psicanalitica, dei brani di Nina Simone, artista inclassificabile, che ha mescolato musica bianca e nera, classica e blues e molto altro. A partire da una particolare trasformazione (sublimazione) della propria fatica di vivere ed essere donna e nera, ma anche del suo orgoglio. Senza smettere di soffrire ma anche di suonare e cantare.
Marcella Cannalire, psicoanalista, commenterà l’ascolto dei brani e ne parlerà con Gianni Del Savio, critico musicale, a partire dal suo libro Nina Simone. Il piano, la voce e l’orgoglio nero e con Fabio Galimberti, psicoanalista, autore del testo Il corpo e l’opera. Volontà di godimento e sublimazione.
Tra libri usati e rari della Libreria Zivago, con la possibilità di bere e mangiare prima dell’ascolto (o durante) all’Osteria dell’Utopia.

presentazione del libro di GIANNI DEL SAVIO: NINA SIMONE – Il piano, la voce e l’orgoglio nero, VoloLibero edizioni, alla Libreria ELLISBROOK Via Losanna 6, Milano, VENERDI’ 19 MAGGIO ore 18,30

2017-05-17_085326

Roberto Giuli recensisce: Gianni Del Savio, NINA SIMONE. IL PIANO, LA VOCE, L’ORGOGLIO NERO, Volo Libero editore, 2017. In Buscadero maggio 2017

simo715.jpg

la vita e la musica di NINA SIMONE, al programma radiofonico Rock Machine Magazine, Giovedì 18 maggio 2017

Giovedì 18 maggio 2017, durante la 8ª puntata di Rock Machine Magazine, programma radiofonico di musica e cultura, ricorderemo la vita e la musica di NINA SIMONE

18199019_1470388503032486_39511769986003252_n

11 marzo 2017. Presentazione al Zig Zag, San Donato Milanese (via Libertà, 10, telefono 025272125) del nuovo libro di GIANNI DEL SAVIO dedicato a NINA SIMONE. IL PIANO, LA VOCE E L’ORGOGLIO NERO, VoloLibero, SoulBooks, 144 pagine, 12 euro


unnamed

Vai al sito della casa editrice

http://www.vololiberoedizioni.it/


Pianista, cantante e interprete inarrivabile, mina vagante, voce coraggiosa e intraprendente, artista sul palco e, non di meno, nella vita, Nina Simone ha attraversato il ventesimo secolo guardandolo negli occhi. La sua arte sfugge a ogni classificazione: in pochi anni, una timida, talentuosa ragazzina del North Carolina diventa una delle più carismatiche figure della musica americana, e non solo.

Tra i maggiori esperti di cultura afroamericana, Gianni Del Savio è riuscito nella non facile impresa di concentrare in uno spazio sintetico e agile tutto (o quasi) quello che c’è da sapere su Nina Simone: la biografia, i dischi, le prese di posizione, i successi e i fallimenti, le passioni e le follie.

Con un tono rispettoso e garbato, ma senza alcuna omissione, la sua ricostruzione comincia con il tintinnio di un carillon e prosegue come una lunga e sinuosa ballata, che si legge senza fermate intermedie.

Se servono ulteriori approfondimenti, più dettagli o più opinioni, ci sono le indicazioni della copiosa bibliografia (testimonianza di uno scrupoloso lavoro sulle fonti principali) che, insieme alla prefazione di Massimo Oldani e alle note e alle curiosità di Graziano Uliani completano un ritratto di Nina Simone sincero, diretto, preciso, utile.

La presentazione di Nina Simone. Il piano, la voce e l’orgoglio nero, come tutti gli incontri di Zig Zag, è libera e gratuita, con degustazione enologica conclusiva. Si raccomanda la puntualità. Per ulteriori informazioni: www.zigzaglibricd.com.

nsimone4252

nsimone4253


nsimone4247nsimone4248nsimone4250nsimone4251

unnamed

GIANNI DEL SAVIO, Nina Simone. Il piano, la voce e l’orgoglio nero, VoloLibero, SoulBooks, articolo di MARCO DENTI, in Forever Proud, Gifted And Black

Ci vuole un sacco di esperienza e molto tatto per raccontare Nina Simone. Pianista, cantante e interprete inarrivabile, mina vagante, voce coraggiosa e intraprendente, artista sul palco e, non di meno, nella vita, ha attraversato il ventesimo secolo guardandolo negli occhi. Gianni Del Savio è riuscito nella non facile impresa di concentrare in uno spazio sintetico e agile tutto (o quasi) quello che c’è da sapere su Nina Simone: la biografia, i dischi, le prese di posizione, i successi e i fallimenti, le passioni e le follie. Con un tono rispettoso e garbato, ma senza alcuna omissione, la sua ricostruzione comincia con il tintinnio di un carillon e prosegue come una lunga e sinuosa ballata, che si legge senza fermate intermedie. Se servono ulteriori approfondimenti, più dettagli o più opinioni, ci sono le indicazioni della copiosa bibliografia (testimonianza di uno scrupoloso lavoro sulle fonti principali) che, insieme alla prefazione di Massimo Oldani e alle note e alle curiosità di Graziano Uliani completano un ritratto di Nina Simone sincero, diretto, preciso, utile.

L’intervista

VAI A:

Sorgente: BooksHighway: il rock’n’roll fra le parole

16649191_1754445234884926_1195029935739218373_n