Ascolto di Nina Simone tra musica e vita, sofferenza e orgoglio 24 maggio 2017, ore 20.30 Libreria Zivago, Osteria dell’Utopia, Via Vallazze 34 angolo viale Lombardia, Milano (Città Studi, Piola)

 
Una serata di ascolto, con orecchio musicale e attenzione psicanalitica, dei brani di Nina Simone, artista inclassificabile, che ha mescolato musica bianca e nera, classica e blues e molto altro. A partire da una particolare trasformazione (sublimazione) della propria fatica di vivere ed essere donna e nera, ma anche del suo orgoglio. Senza smettere di soffrire ma anche di suonare e cantare.
Marcella Cannalire, psicoanalista, commenterà l’ascolto dei brani e ne parlerà con Gianni Del Savio, critico musicale, a partire dal suo libro Nina Simone. Il piano, la voce e l’orgoglio nero e con Fabio Galimberti, psicoanalista, autore del testo Il corpo e l’opera. Volontà di godimento e sublimazione.
Tra libri usati e rari della Libreria Zivago, con la possibilità di bere e mangiare prima dell’ascolto (o durante) all’Osteria dell’Utopia.

presentazione del libro di GIANNI DEL SAVIO: NINA SIMONE – Il piano, la voce e l’orgoglio nero, VoloLibero edizioni, alla Libreria ELLISBROOK Via Losanna 6, Milano, VENERDI’ 19 MAGGIO ore 18,30

2017-05-17_085326

Roberto Giuli recensisce: Gianni Del Savio, NINA SIMONE. IL PIANO, LA VOCE, L’ORGOGLIO NERO, Volo Libero editore, 2017. In Buscadero maggio 2017

simo715.jpg

la vita e la musica di NINA SIMONE, al programma radiofonico Rock Machine Magazine, Giovedì 18 maggio 2017

Giovedì 18 maggio 2017, durante la 8ª puntata di Rock Machine Magazine, programma radiofonico di musica e cultura, ricorderemo la vita e la musica di NINA SIMONE

18199019_1470388503032486_39511769986003252_n

Leggere e ascoltare Nina Simone

BiblioMediaBlog

what-happened-miss-simone
Eunice Kathleen Waymon, nota al mondo come Nina Simone, cantante jazz ma che ha frequentato anche il soul, il blues, il gospel, e che per tutta la vita (in quanti lo sanno?) volle soprattutto essere riconosciuta come pianista classica.

Personaggio di primo piano della scena musicale degli anni ’60 e ’70, conobbe un nuovo, ultimo successo quando nel 1987 una sua interpretazione fu scelta per la pubblicità di un profumo, amaro riconoscimento da parte di un mondo del lusso al quale aspirò e del quale non riuscì mai a fare interamente parte.

View original post 321 altre parole