What happened, miss Simone?  – di Matteo Bordone – in Internazionale

What happened, miss Simone? è un documentario realizzato da Liz Garbus e prodotto da Netflix con il coinvolgimento di Lisa Simone Kelly, che racconta la vita di sua madre, ovvero Eunice Kathleen Waymon, in arte Nina Simone. È un film di montaggio fatto di concerti, interviste e documenti d’epoca (è stata in attività dal 1954 al 2003), intervallati da qualche intervista realizzata dopo la sua morte ai suoi compagni di viaggio. Per quanto Nina Simone sia stata un’interprete molto nota e importante, questo documentario per la prima volta fa chiarezza su tutti i lati della sua vita: dagli inizi come prodigio del pianoforte classico, ai primi successi come cantante e pianista, all’impegno politico, fino agli aspetti più delicati della sua vita personale.

vai a:

Sorgente: What happened, miss Simone? corre per gli Oscar – Matteo Bordone – Internazionale

Autore: Paolo Ferrario

"… di tutte le cose è necessario dire che è impossibile che non siano, cioè è necessario affermare che tutte sono eterne" EMANUELE SEVERINO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...