Nina Simone propizia un incontro d’amore, in “BEFORE SUNSET – PRIMA DEL TRAMONTO” di R.Linklater , Usa 2004. – 27 maggio 2016

Ricevo in e-mail e rilancio sul blog.
Gl è un amico dei vent’anni che ho ritrovato in quelli dei cinquanta.
Peccato che abbia delle resistenze, credo insuperabili, nell’uso delle nuove tecnologie della comunicazione.
Peccato, perché è un conversatore “pedagogico”, pacato e assertivo come pochi. Un suo blog sarebbe affollatissimo di ospiti e le sue albe (è persona più mattutina che notturna) sarebbero dedicate a rispondere con precisione e voglia di convinzione a ciascuno.
Mi segnala un film in cui Nina Simone, con una sua canzone fa cambiare il corso della vita di un uomo. Nina Simone, con ciascuna delle sue canzoni può far fermare per un attimo l’universo. Certo occorrerebbe saperla ascoltare con la stessa intensità con cui lei ha voluto cantarla.
Caro G, benvenuto nel regno segreto di Nina.
Ecco la lettera:

Caro Paolo,l’altra sera ho visto su Sky Cinema un film bellissimo, che non conoscevo, di cui non avevo mai sentito parlare : “BEFORE SUNSET – PRIMA DEL TRAMONTO” di R.Linklater , Usa 2004.
Un uomo ed una donna, che si erano già conosciuti 9 anni prima, si riincontrano a Parigi (dove lei vive) prima che lui debba riprendere l’aereo per tornare a casa (dove ha una moglie ed un figlio piccolo che non si vedono ma vengono solo raccontati). Nello splendido finale lui le chiede di cantargli una canzone con la chitarra. Lei lo fa e la cnzone è dedicata a lui. Poi lei accende il giradischi su una canzone di Nina Simone e mentre prepara qualcosa in cucina si mette a ballare al ritmo di questa musica ed a cantare anche lei la canzone, e ti assicuro che è una scena così dolce e così erotica che si capisce che lui non prenderà l’aereo e che si fermerà a fare l’amore con lei : il tutto solo detto da lei che si muove meravigliosamente al ritmo di Nina Simone, e lui la guarda seduto in poltrona. Molto sexi. Il resto si immagina come necessario, ed è per questo ancora più forte.
Non credo che ti sarà facile vedere questo film, ma penso che possa fare anch’esso parte della tua bibliografia sulla cantante che ami di più.
Leggo che la ripetizione su Sky 16:9 è prevista per mercoledì 31 maggio alle 11.20.
Tenterò di registrarlo, ma tu sai che sono un imbranato tecnologico.
Gl
Mio Post Scriptum: la canzone dovrebbe essere Just in Time, nella versione Live di At The Village Gate, del 1962.

Sorgente: Nina Simone propizia un incontro d’amore – Tracce e Sentieri

Autore: Paolo Ferrario

"… di tutte le cose è necessario dire che è impossibile che non siano, cioè è necessario affermare che tutte sono eterne" EMANUELE SEVERINO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...